Iper Ammortamento

Vantaggi Industria 4.0 (ora Impresa 4.0)

Iper-ammortamento: supervalutazione del 270% degli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing.

Per chi beneficia dell’iper-ammortamento, possibilità di fruire dell’agevolazione anche per gli investimenti in beni strumentali immateriali (software e sistemi IT).

Proroga 2019

Al fine di favorire i processi di trasformazione tecnologica e/o digitale in chiave “Industria 4.0”, la Legge di Stabilità 2017 ha introdotto i cosiddetti iper-ammortamenti, ovvero la possibilità per le imprese che effettuano investimenti in beni nuovi di maggiorare il costo di acquisizione fino al 170% nel 2019.

 

La legge di Bilancio 2019 conferma l’iper-ammortamento, modulando però il beneficio a seconda dell’importo degli investimenti effettuati al fine di favorire le piccole e medie imprese.

Per effetto della proroga, l’agevolazione è applicabile anche agli investimenti in beni materiali strumentali nuovi funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale secondo il modello Industria 4.0 (ricompresi nell’Allegato A annesso alla legge di bilancio 2017),destinati a strutture produttive in Italiaeffettuati entro il 31 dicembre 2019 (ordine emesso e anticipo versato minimo 20%) e con beneficio fino al 31 dicembre 2020.

Secondo la nuova disciplina dettata dalla legge di Bilancio 2019, per gli investimenti effettuati a partire dal 1° gennaio 2019, l’iper-ammortamento è pari a:

– 170% per gli investimenti fino a 2,5 milioni di euro;

– 100% per gli investimenti oltre i 2,5 milioni di euro e fino a 10 milioni di euro;

– 50% per gli investimenti oltre i 10 milioni di euro e fino a 20 milioni di euro.

Nessuna maggiorazione, invece, per gli investimenti eccedenti i 20 milioni di euro.

 

(si consiglia di contattare sempre i propri consulenti per gli adempimenti)

Cosa offre Gigant Industries

Su richiesta del cliente, Gigant Industries può offrire alle imprese che vorranno acquistare le nostre «Macchine utensili per la deformazione plastica»:

Consulenza per Perizia tecnica giurata rilasciata da un perito industriale o ingegnere per beni aventi un costo unitario superiore la soglia di € 500.000.

Legge 11 dicembre 2016 n. 232 – art. 1, commi 8-11